Stampa
 
I nostri preferiti Rock DOORS - The Doors (Elektra 1967)
 

DOORS - The Doors (Elektra 1967) Hot

ImageSopravvalutati? Baciati da gloria effimera? Scaltri e presuntuosi dilettanti? Secondo alcuni è questa la banale realtà dei Doors. Nel loro destino ci sono polemiche, reazioni forti e atteggiamenti troppo velleitari.Ma è impossibile non intravedere un altro aspetto della stessa realtà: quell’intricato groviglio di contraddizioni è alla base del fascino ammaliante e seduttivo che i Doors hanno esercitato da subito, nei confronti di molti e senza alcuna fatica. Il loro primo disco viene pubblicato nel ’67, un anno denso di significati per la controcultura giovanile. Tra sogni di pace e d’amore universale, sulla spiaggia californiana di Venice spiccano l’ardore libertario e la bellezza inquieta di Jim Morrison. E’ lui, studente di cinematografia, aspirante poeta dai tratti surreali, il vero fautore del successo dei Doors. Il produttore Paul Rothchild coglie al volo l’enorme potenziale di una figura così carismatica e ne fa l’immagine stessa della band. Tuttavia, il primo album dei Doors non impressiona solo per la voce evocativa, straziante e magnetica di Morrison.

L’Hammond di Ray Manzarek entra nella storia del rock per il riff dell’indimenticabile “Light My Fire”, la forza visionaria e drammatica di ”The End” scuote le coscienze dei benpensanti e la rilettura di “Alabama Song” (scritta da Kurt Weill e Bertold Brecht) è di grande efficacia. Il resto, è affidato a un sapiente amalgama di psichedelia, blues e rock’n’roll che avvolge le note di “Break On Through”, “Back Door Man” (un classico di Willie Dixon) e della lunare “Crystal Ship”. Le atmosfere sono travolgenti e austere, le parole sanno blandire e sferzare, la musica ha un’anima istintuale e sovversiva.Un grande esordio, dunque, per un gruppo controverso ma certamente imprescindibile. (Ida Tiberio)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews