Ed eccoci per il terzo giorno consecutivo con Alberto Diaspro e il suo "Quello che gli occhi non vedono"