Stampa
PDF
 
Rock Recensioni BALLBOY - A Guide For The Daylight Hours (SL Records 2002)
 

BALLBOY - A Guide For The Daylight Hours (SL Records 2002) Hot

ImageTra tutte le band scozzesi che hanno pubblicato dei dischi negli ultimi cinque anni, escludendo gli ormai affermatissimi Belle & Sebastian ed Arab Strap, i Ballboy sono sicuramente i piú interessanti. Il loro suono è infatti molto particolare e unico, ottenuto da un buon mix tra la classica semplicità di basso, chitarra e batteria e l’aggiunta di pennelate di sintetizzatori e arrangiamenti orchestrali, che contribuiscono a completare il lirismo poetico delle canzoni.
Il tono allegro e spensierato che si presenta all’inizio del disco sfuma in una melanconia dolce e disicantata procedendo nell’ascolto, passando dagli Smith fino ad arrivare, nei momenti piú lirici, fino ai Belle & Sebastian. Un disco adatto per pensare e addormentarsi la sera entusiasti del domani. (Giovanni Besio)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

2.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
81
Valutazione Utenti
 
0 (0)