Stampa
PDF
 
Jazz Recensioni KURT ELLING - 1619 Broadway: The Brill Building Project
 

KURT ELLING - 1619 Broadway: The Brill Building Project KURT ELLING - 1619 Broadway: The Brill Building Project Hot

KURT ELLING - 1619 Broadway: The Brill Building Project

Dettagli

Titolo
1619 Broadway: The Brill Building Project
Anno
Casa discografica

Il primo disco inciso per la Blue Note nel lontano 1995 ("Close your eyes") gli aveva dato una certa notorietà anche qui da noi, dove i cantanti jazz non hanno mai goduto troppa fortuna. Dopo prove altalenanti e il passaggio alla Concord, Elling ritorna con un omaggio alla fabbrica delle canzoni, il Brill Building - un palazzo al 1619 della Broadway, sulla 49a strada - dove sono state scritte centinaia di successi della musica americana. Tra queste “On Broadway”, una versione del brano dei Drifters che riesce a far dimenticare quella di George Benson, e una languida e convincente “You Send Me” di Sam Cooke. Ad accompagnarlo John McLean, chitarra, Laurence Hobgood, piano, Clark Sommers, basso e Kendrick Scott, batteria, innervato dalle felici presenze al sax di Ernie Watts e Joel Frahm. (Danilo Di Termini)

 

 

opinioni autore

 
KURT ELLING - 1619 Broadway: The Brill Building Project 2012-10-14 17:51:37 Danilo Di Termini
Giudizio complessivo 
 
75
Danilo Di Termini Opinione inserita da Danilo Di Termini    14 Ottobre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

Nessun risultato trovato