Stampa
PDF
 
Jazz Recensioni CHRIS POTTER - The Sirens
 

CHRIS POTTER - The Sirens CHRIS POTTER - The Sirens Hot

CHRIS POTTER - The Sirens

Dettagli

Titolo
The Sirens
Anno
Casa discografica

Ispirato niente meno che all'Odissea di Omero, il debutto di Chris Potter su ECM vede il sassofonista di Chicago impegnato alla testa di un quintetto con Craig Taborn (pianoforte), David Virelles (piano preparato, celeste, harmonium), Larry Grenadier (contrabbasso) ed Eric Harland (batteria). Dopo aver debuttato diciottenne nel 1989 insieme a Red Rodney come prodigio del be-bop, Potter ha ormai sviluppato un linguaggio, oltre che virtuosistico, personale e originale: al tenore e al soprano – al clarinetto basso solo nell'inevitabilmente languida "The Sirens" - il suo fraseggio è sempre melodico ("Kalypso") e al contempo saldamente all'interno di una visione post-free dello strumento ("Nausikaa"). Consigliato a chi non ha paura di viaggiare alla scoperta "di virtute e conoscenza". (Danilo Di Termini)

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

Nessun risultato trovato