Stampa
PDF
 
Jazz Recensioni THELONIOUS MONK - Les Laisons Dangereuses 1960
 

THELONIOUS MONK - Les Laisons Dangereuses 1960 THELONIOUS MONK - Les Laisons Dangereuses 1960

THELONIOUS MONK - Les Laisons Dangereuses 1960

Dettagli

Titolo
Les Laisons Dangereuses 1960
Anno
Casa discografica

Una sorpresa in jazz speculare. Più  o meno a ridosso del ritrovamento dei nastri con le session inedite di Bill Evans, ecco un altro ritrovamento “carsico” di un altro pianista fondamentale per la storia del jazz e della musica tutta. Speculare perché le estetiche musicali che governavano le dita sugli ottantotto tasti di Evans e di Monk non potrebbero essere più distanti: il raffinatissimo scavo armonico dell’uno sulla griglia consolidata degli standard, le composizioni originali sghembe dell'altro, affrontate con un piglio ritmico e astute dissonanze strategiche. Veniamo al punto: questo doppio cd raccoglie il meglio delle tre ore di sessions che Monk con il suo gruppo rafforzato dal giovane sassofonista Barney Wilen incise a New York per essere utilizzate dal regista Roger Vadim. Il regista aveva appena terminato di girare Les Laisons dangereuses, era ancora fresca in Francia la memoria della magnifica colonna sonora jazz di Miles Davis incisa per “Ascensore per il patibolo”. Monk era all’apice del suo fulgore creativo, anche se era fresca la memoria dell’agguato razzista di un gruppo di poliziotti, che lo avevano fermato con Charlie Rouse nella Bentley della baronessa Nica. Gran scandalo: una nobildonna inglese e due neri. Si respira una misteriosa felicità in questa stupefacente seduta, Monk recupera addirittura un giubilante gospel che suonava negli anni Trenta, By and By, e ci apre il laboratorio di costruzione di uno dei suoi pezzi più misteriosi, Light Blue, in quattordici minuti di indagine serata. Un capolavoro ritrovato. (Guido Festinese)

 

 

opinioni autore

 
THELONIOUS MONK - Les Laisons Dangereuses 1960 2017-08-20 15:07:53 Guido Festinese
Giudizio complessivo 
 
90
Guido Festinese Opinione inserita da Guido Festinese    20 Agosto, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
90
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
85
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
84
Valutazione Utenti
 
0 (0)
4.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
5.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
6.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)
7.
Valutazione Autore
 
78
Valutazione Utenti
 
0 (0)
8.
Valutazione Autore
 
76
Valutazione Utenti
 
100 (1)