Stampa
PDF
 
Rock Recensioni THE BYRDS - Preflyte
 

THE BYRDS - Preflyte THE BYRDS - Preflyte Hot

THE BYRDS - Preflyte

Dettagli

Artista
Titolo
Preflyte
Anno
Casa discografica

Un disco mai esistito ma pubblicato e ripubblicato un bel po’ di volte: sta in questo paradosso il persistente fascino di Preflyte. L’album contiene i brani registrati da quelli che all’epoca si chiamavano The Jet Set (e per un singolo anche Beefeaters) per il produttore Jim Dickson. Siamo nel 1964; nel novembre di quell’anno i nostri firmeranno per la Columbia, decideranno di chiamarsi Byrds e pubblicheranno di lì a poco uno dei singoli fondamentali della storia del rock, Mr. Tambourine Man. Apparso nel 1969 con una scaletta di 11 pezzi e pian piano irrobustito fino a raggiungere 40 tracce nella versione Sundazed del 2001, Preflyte non è più considerato lavoro d’interesse solo documentario, ma parte integrante (per quanto atipica) della discografia Byrds. D’altronde, se David Crosby, Jim (poi Roger) McGuinn e Gene Clark fossero scomparsi  dopo queste incisioni parleremmo di loro come di  artisti dalle enormi possibilità solo in parte espresse.  Certo, il jingle-jangle della Rickenbacker di McGuinn non è ancora a punto, le influenze beatlesiane sono talora debordanti e i testi piuttosto banali; però le armonie vocali già incantano e lo charme malinconico delle melodie di Clark è ben percepibile in più punti. Se il doppio cd Sundazed pareva definitivo, oggi arriva questo ‘Preflyte Plus’ che al programma aggiunge otto brani inediti. Spiccano una Mr. Tambourine Man in fase ‘intermedia’ e una She’s The Kind Of Girl dove l’interpretazione vocale di Clark è così matura e vissuta da far pensare a una data d’incisione  posteriore al 1964. Lo  stesso vale anche per   Everybody’s Been Burned di Crosby. Il brano apparirà nel 1967 su Younger Than Yesterday, ma qui suona già strutturato in modo quasi perfetto e la dimensione sonora spoglia acuisce ancor più il senso di desolazione delle parole. Subito dopo arriva la vera sorpresa di Preflyte: Alice Cooper che interpreta dal vivo  la sua celeberrima School’s Out. L’errore suona buffo, ma a questo punto sarebbe stato bello ascoltare qualche pezzo in più del concerto. Sarà per la prossima ristampa di Preflyte con i Byrds starring Alice Cooper? (Antonio Vivaldi)

opinioni autore

 
THE BYRDS - Preflyte 2012-02-08 13:26:35 Antonio Vivaldi
Giudizio complessivo 
 
70
Antonio Vivaldi Opinione inserita da Antonio Vivaldi    08 Febbraio, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Login