Stampa
PDF
 
Rock Recensioni COURTNEY BARNETT - Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit
 

COURTNEY BARNETT - Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit COURTNEY BARNETT - Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit Hot

COURTNEY BARNETT - Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit

Dettagli

Titolo
Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit
Anno
Casa discografica

Continuiamo, con la fine dell’anno che incombe, il riepilogo e il recupero dei (bei) dischi andati e non recensiti nel 2015. Tocca a una voce fresca (ugh!) e semplice: quella di Courtney Barnett. Courtney è australiana e forse la distanza (geografica) dall’ingorgo angloamericano ha giovato alla sua penna che mette insieme noncuranza indie e innocenza pop. Si sente che Courtney (nata nel 1987) ha assorbito la musica (indipendente) in modo organico, senza tante complicazioni; aveva 7 anni quando Kurt Cobain è scomparso; le sue canzoni danno per scontato e digerito un certo passato; il suo immaginario di riferimento è un guazzabuglio dove si scorgono influenze che si dimenticano all’istante. Ci sono distorsione, melodia, ritornelli e pacate aggressioni. C’è la sensazione che CB potrebbe essere una fuori-classe (potrebbe). E il titolo del disco è meraviglioso. (Marco Sideri)

 

 

opinioni autore

 
COURTNEY BARNETT - Sometimes I Sit And Think, Sometimes I Just Sit 2015-12-11 20:30:43 Marco Sideri
Giudizio complessivo 
 
73
Marco Sideri Opinione inserita da Marco Sideri    11 Dicembre, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Login