Stampa
PDF
 
I nostri preferiti Rock MICHELLE SHOCKED - The Texas Campfire Tapes (Cooking Vinyl 1986)
 

MICHELLE SHOCKED - The Texas Campfire Tapes (Cooking Vinyl 1986) Hot

Image Girovaga e ribelle, figlia di un’America che trova solo nel viaggio e nella scoperta degli spazi inesplorati la propria ragion d’essere. Questa è la giovanissima Michelle Shocked, che si affaccia al mondo della musica nella seconda metà degli anni ottanta, sfoderando una vervè poetica di rara efficacia. Per il suo esordio discografico niente strumenti tecnologici, solo un piccolo walkman col quale il titolare della Cooking Vinyl (pregevole etichetta indipendente inglese) registra le canzoni di questa curiosa ventenne che staziona ai margini del Kerrville Folk Festival. La manifestazione si svolge in Texas, terra ricca di incommensurabili talenti musicali, ma l’esibizione estemporanea di Michelle Shocked non passa inosservata. Nel giro di poche settimane, la sua musica essenziale e sincera, densa di emozioni forti dà origine a The Texas Campfire Tapes, accolto molto positivamente dalla critica specializzata.

Tra frinire di grilli, rombi d’automobile e chiacchiere sparse in sottofondo, tutto regolarmente documentato all’interno dell’album, le canzoni di Michelle Shocked brillano per naturalezza e profondità. Si resta davvero affascinati dalla sensibilità che scaturisce come un fiume in piena da piccoli capolavori come 5 AM in Amsterdam, Fogtown o Stepping Out. Canzoni impreziosite da una voce fresca e originale, capace di descrivere i sogni e le aspirazioni di una generazione inquieta, ma anche piccoli ricordi personali che acquisiscono, come per incanto, una valenza collettiva. Negli anni a seguire Michelle Shocked approfondirà con crescente consapevolezza tematiche esistenziali e sociali di notevole spessore. Ma Texas Campfire Tapes resta un’esperienza piena di incanto e di suggestione, un momento di toccante verità al quale l’artista texana continuerà a fare riferimento. (Ida Tiberio)

{mos_sb_discuss:11}

 


 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews

Top ten del mese

1.
Valutazione Autore
 
88
Valutazione Utenti
 
0 (0)
2.
Valutazione Autore
 
82
Valutazione Utenti
 
0 (0)
3.
Valutazione Autore
 
80
Valutazione Utenti
 
0 (0)